Bianchi

Abbina il testo con un'immagine per concentrarsi sul prodotto, la raccolta o il post scelti. Aggiungi dettagli sulla disponibilità, lo stile o persino la revisione.

Filtro e ordine 10 prodotti
Prezzo
Il prezzo più alto è €1.990,00
Marca
Misura
Cambio
Materiale del telaio
Tipo di freni
Cassetta
Numero di corone
Ordina per:

Sicurezza e garanzie su ogni bicicletta

Non vendiamo nulla, ogni bicicletta venduta viene attentamente rivista

da meccanici esperti. E ti diamo anche garanzia di 12 mesi.

Saperne di più

Bianchi, un marchio iconico
Le biciclette di Bianchi si distinguono per il loro design, eleganza e performance che offrono grazie all'innovazione dei loro dipinti e al livello dei componenti che assemblano. Bianchi è un produttore di biciclette che è sempre stato in prima linea nell'innovazione, un'attenta estetica e prestazioni nel mondo dell'alta concorrenza.

Bianchi è uno dei marchi più iconici del settore ciclistico e le sue biciclette sono molto apprezzate dai corridoi professionali più esigenti e dai ciclisti dilettanti che vogliono fare un salto di livello nei loro obiettivi, uscite e formazione. Con una bicicletta Bianchi che si gode le tue competizioni su strada, montagna, tomba e triathlon è un'esperienza di primo livello.

Cosa sono le biciclette speciali di Bianchi?
Bianchi utilizza materiali di alta qualità per la produzione delle sue biciclette. I loro dipinti, sia in alluminio che carbonio, sono molto resistenti senza rinunciare alla leggerezza e alla rigidità che fanno differenze nel mondo con alta competizione.

Inoltre, Bianchi è un marchio che sa come combinare molto bene il design e la bellezza sulle sue biciclette, con finiture molto fini e un'estetica che non passa inosservata.

La fama delle biciclette Bianchi è anche approvata dalla sua performance nella squadra internazionale e dai suoi grandi successi, soprattutto per quanto riguarda il ciclismo su strada. Grandi leggende di ciclismo come Fausto Coppi o Marco Pantani hanno contribuito a cementare il misticismo e meritava la reputazione che hanno le biciclette di Bianchi.

Vantaggi dell'acquisto di una bicicletta Bianchi ricondizionata
L'acquisto di una bicicletta Bianchi ricondizionata è un'opzione eccellente fondamentalmente per tre motivi:

Il primo è il risparmio economico. Le biciclette Bianchi sono molto apprezzate e hanno componenti e materiali di alta qualità. Questo rende disponibile il prezzo di una nuova bicicletta Bianchi per tutte le tasche. L'acquisto di una seconda bicicletta a mano ricondizionata a Tuvalum si ottiene un risparmio tra il 20% e fino al 60% rispetto al suo nuovo prezzo.

Il secondo motivo è la certificazione meccanica. Puoi acquistare una seconda bicicletta Bianchi a mano da un individuo, ma la maggior parte dei siti Web e delle app di prodotti usati non offrono alcuna garanzia sullo stato degli articoli che vendono e devi fidarti che uno sconosciuto non ti vende una bicicletta con nascosta danno . A Tuvalum tutte le biciclette sono riviste e ricondizionate dal nostro team di meccanici con garanzia meccanica di 12 mesi e con garanzia di riacquisto di 18 anni. Inoltre, i nostri meccanici assicurano che ogni bicicletta ricondizionata soddisfi gli stessi requisiti tecnici e l'approvazione che l'Unione europea richiede nuove biciclette.

Un altro peso di peso per acquistare una bicicletta Bianchi ricondizionata è il suo impatto sostenibile. Essendo una bicicletta che è già stata prodotta, salvi l'impronta ambientale che genererebbe una nuova bicicletta. Sapevi che la produzione di una bicicletta genera un'impronta di carbonio di 300 chili di CO2?

Inoltre, Bianchi è il marchio in bicicletta più contraffatto del mondo. Ogni anno sono coinvolte oltre 4.500 aste online in cui vengono messe in vendita falsificazioni e repliche non autorizzate di biciclette di bianchi. È per questo motivo che l'acquisto di una seconda bicicletta Bianchi in una seconda applicazione o sito Web a un venditore privato è un rischio, poiché è molto probabile che si tratti di una falsificazione. A Tuvalum, quando testiamo e acquistiamo le biciclette controlliamo sempre il numero di serie per verificare che non sia una bicicletta rubata e che non è una replica o una falsificazione. Ecco perché quando acquisti una bicicletta Bianchi ricondizionata a Tuvalum, hai la garanzia che si tratta di un Bianchi originale.

Qual è la storia delle biciclette Bianchi?
Bianchi è il più antico produttore di biciclette attivo al mondo. La compagnia è stata fondata nel 1885 da Edoardo Bianchi, che ha aperto il suo primo seminario in bicicletta con 21 anni. Sebbene ci siano altri marchi che hanno venduto biciclette prima di Bianchi, nessuno di loro rimane oggi.

Nel corso della sua storia, il marchio italiano è stato il protagonista di alcune delle grandi innovazioni dell'industria delle biciclette. Ad esempio, Bianchi era uno dei pionieri nella produzione di biciclette con una geometria di immagini specifica per le donne, creando nel 1885, creò un modello esclusivo per la regina Margarita d'Italia.

Bianchi è stato anche il marchio che ha introdotto i freni a ponte con le scarpe sulla ruota anteriore delle biciclette e della trasmissione a catena. Tra le sue innovazioni c'è anche la produzione della prima bicicletta pieghevole nel 1915, quando l'esercito italiano commissionò una bicicletta in modo che i soldati potessero usarla e trasportare lo zaino.

Un'altra delle curiosità della storia dei Bianchi è che non ha sempre prodotto biciclette. Per 70 anni ha anche realizzato motociclette, dal 1897 al 1967, quando ha chiuso la sua linea automobilistica. Nel 1903 fu rilasciata la prima auto Bianchi e negli anni '30 fu il fornitore di camion per l'esercito italiano durante la seconda guerra mondiale.

Modelli principali di biciclette Bianchi
Bianchi è stato caratterizzato offrendo una vasta gamma di modelli che soddisfano le esigenze dei ciclisti di tutti i livelli e discipline. Sebbene sia un marchio di biciclette che è strettamente legato al ciclismo su strada, la verità è che produce anche biciclette di montagna di alta qualità.

Biciclette di Bianchi Road
Bianchi ha alcuni dei modelli di ciclismo su strada più iconici. La Bianchi Specialissima è un'icona del marchio italiano, una bicicletta con pura gare di DNA e arrampicata sulla geometria per conquistare i porti di montagna con agilità e leggerezza. Altre biciclette di tipo stradale sono lo sprint Bianchi e il Bianchi Oltre, che ha le sue diverse versioni Aer RC, Pro e COMP. Senza dimenticare l'aria del Bianchi, una bici aerodinamica orientata alle prestazioni e alla velocità.

Se preferisci affrontare percorsi lunghi comodamente ma senza rinunciare ai benefici offerti dal mondo della concorrenza puoi scegliere un bianchi infinito o un bianchi tramite Nirone 7, i modelli del produttore italiano per il grande segmento di fondo. A proposito, sapevi che il nome del modello Via Nirone 7 proviene dalla strada e dal numero in cui si trovava la prima fabbrica di Bianchi a Milano?

Bianchi produce anche eccellenti biciclette gravi, come Bianchi Arcadex, Bianchi Impulso e Bianchi via Nirone 7 per tutta la strada. E se il tuo è triathlon, i test di Ironman o le razze di counterreloj a lunga distanza, hai il Bianchi Aquila.

Bicicle di montagna Bianchi
Il catalogo Bianchi Brand Mountain Bicycle è specializzato nel segmento di cross country, con biciclette progettate e concepite per ottenere massime prestazioni e prestazioni da corsa. Se stai cercando una mountain bike leggera, agile e reattiva, il metanolo Bianchi è un'opzione eccellente.

Se i percorsi e le prove convenzionali non sono all'altezza e hanno bisogno di una dose extra di emozione, puoi acquistare una bicicletta elettrica Bianchi per sfidare le rotte di montagna e enduro più esigenti. I modelli più popolari di e-bike di Bianchi sono T-Tronik, E-Oomnia, E-Victic ed E-SUV.

Qual è il prezzo di una bicicletta Bianchi?
L'eleganza dei loro progetti, il livello di componenti e materiali di alta qualità e, in particolare, il misticismo e l'epopea che Bianchi ha raggiunto nel corso della sua storia nel mondo dell'alta concorrenza rendono le biciclette di Bianchi molto apprezzate. Ed è che le biciclette di bianchi sono quasi diventate un oggetto di culto.

A Tuvalum lavoriamo in modo da poter ottenere la bicicletta Bianchi dei tuoi sogni al miglior prezzo. Grazie al nostro modello di economia circolare puoi acquistare un bianchi, montagna, tomba, triathlon o e-bike con uno sconto dal 20 al 60% sul prezzo originale. E poiché sono ricondizionati dal nostro team di meccanici e hanno l'etichetta certificata Tuvalum, sono di serie con un servizio di garanzia di biciclette usata in Europa.

Quali squadre cicliste portano biciclette di bianchi?
Senza dubbio, il ciclista più rappresentativo della storia che ha pedalato su un Bianchi è Fausto Coppi. I loro successi hanno aiutato a mettere il marchio nello status della leggenda e lo hanno reso famoso in tutto il mondo.

Coppi indossava il blu di Bianchi e vinse due tour e cinque turni dall'Italia, tra molte altre gare. Si sono anche vestiti con campioni precoci di questo colore come Felice Gimondi e Jan Ullrich. E grandi campioni come Mario Cipollini, Marco Pantani o Moreno Argentin hanno anche conquistato fasi e grandi premi con una bicicletta Bianchi.

Una delle azioni più iconiche della storia di Bianchi è quella di Marco Pantani che vince il tour in Italia e il tour in Francia nel 1998 con un ultralight Bianchi Megapro XL con i colori leggeri e gialli di Mercatone Uno.

Negli ultimi anni, Bianchi ha fornito biciclette a diverse squadre professionali come il Team Coast CSC, Liquigas o il Jumbo Visma, con il quale I Primor Roglic ha vinto due Spagna consecutive.

Sebbene la lunga storia di Bianchi nel plotone induca tutti a metterlo in relazione con il ciclismo su strada, la verità è che il suo bagaglio nell'asfalto si è trasferito rapidamente sul segmento delle montagne quando sono scoppiate le prime biciclette BTT.

Pertanto, grandi campioni come Julien Absalon o José Antonio Hermida erano piloti di bici da bianchi per completare un seriale di trionfi in cui si trovano tutte le grandi razze del ciclismo, tra cui Coppe Olimpiche e medaglie in bicicletta di montagna.

Perché il colore blu chiaro è così caratteristico in Bianchi?
Uno dei dettagli che rendono le biciclette di bianchi davvero uniche è il suo famoso colore azzurro, che ai suoi tempi è stata un'innovazione estetica nella produzione di biciclette e oggi è ancora molto apprezzato. Ci sono diverse storie sull'origine di questa tonalità.

Uno di loro dice che il classico blu blu delle biciclette Bianchi è dovuto al colore degli occhi della regina Margarita d'Italia e che Edoardo Bianchi era solito dipingere una bicicletta speciale che ha creato nel 1895 per essere usato dalla regina.

Tuttavia, la realtà è meno romantica. L'origine del colore blu Bianchi sembra essere dovuta al fatto che all'inizio del 20 ° secolo il marchio di biciclette decise la vernice nera che veniva quindi utilizzata nel settore delle biciclette. Dato che era un dipinto per uso militare, era più resistente all'incremento. E poiché aveva un colore blu molto sorprendente e unico all'epoca, fu un successo delle vendite e l'inizio della mistica della passione celeste delle biciclette di Bianchi.