Bici Elettriche da Corsa

Abbina il testo con un'immagine per concentrarsi sul prodotto, la raccolta o il post scelti. Aggiungi dettagli sulla disponibilità, lo stile o persino la revisione.

Filtro e ordine 5 prodotti
Prezzo
Il prezzo più alto è €3.490,00
Marca
Misura
Cambio
Materiale del telaio
Tipo di freni
Cassetta
Numero di corone
Capacità della batteria (Wh)
Ordina per:

Sicurezza e garanzie su ogni bicicletta

Non vendiamo nulla, ogni bicicletta venduta viene attentamente rivista

da meccanici esperti. E ti diamo anche garanzia di 12 mesi.

Saperne di più

E-bike Highway: più chilometri, meno sforzo

Arriva un momento nella vita di ogni ciclista che il corpo inizia ad accusare il passaggio dell'età. Le gambe non rispondono più con lo stesso potere di prima, i lunghi deflussi in bicicletta iniziano a diventare sempre più stanchi e quei recencos che erano stati precedentemente goduti sulla bicicletta finiscono per diventare uno sforzo sempre più impegnativo.

Ci sono ciclisti che raggiungono questo all'età di 40 anni, altri da 45 anni, ma generalizzato in tutti i 50 anni. Immagina di poter godere delle stesse rotte solite in un modo più semplice, essendo lo stesso ciclista ma più veloce. Questa è la connessione emotiva che una bicicletta elettrica su strada può contribuire alla tua esperienza in bicicletta.

Vantaggi delle biciclette di strada elettrica

Quando le gambe falliscono o la strada diventa più ripida, le batterie e i motori delle biciclette elettrici sono l'alleato ideale. Quindi, se stai pensando di fare lunghe rotte con un livello di domanda maggiore della capacità del tuo background fisico o semplicemente cerchi di affrontare nuove sfide sulle strade di montagna, un'e-bike è un'ottima scelta.

Più potenza ed efficienza

Il motore elettrico ti fornirà un'ulteriore iniezione di energia alla resistenza delle gambe. Stai per notare soprattutto quando si tratta di salire pendii e ripetizioni, concatenare i porti di montagna o semplicemente quando il vento soffia e ha bisogno di una forza extra per mantenere il ritmo.

Meno sforzo fisico

Le biciclette elettriche stradali sono particolarmente utili per i ciclisti che hanno limiti fisici, derivati ​​da un infortunio o semplicemente dalla perdita fisica di fondo che tutti sperimentiamo mentre facciamo anni. Queste biciclette facilitano la possibilità di seguire lo stesso ritmo e fare gli stessi percorsi che ci sono piaciuti così tanto con un'usura di energia più bassa. L'assistenza elettrica aiuta a scaricare lo sforzo delle gambe e quindi godersi il ciclismo su percorsi più lunghi.

Un'esperienza diversa

Anche se all'inizio puoi pensare che una bike su strada rompa l'essenza del ciclim più puro accessibile. Sia che tu stia cercando un tipo di ciclismo ricreativo e se i tuoi obiettivi sono migliorare i tuoi tempi e progredire al tuo livello, una strada elettrica Bicleta può aiutarti a ottenere i tuoi obiettivi. Tieni presente che con loro puoi sperimentare percorsi più impegnativi, più lunghi e più difficili di quanto forse non potresti affrontare una bicicletta muscolare.

Come scegliere una e-bike stradale appropriata

Se stai pensando di acquistare una e-bike per rotolare sull'asfalto, ti consigliamo di dare un'occhiata al nostro Guida per acquistare una bicicletta elettrica su strada.

Ci sono diversi fattori che devi avere un account, ma ne evidenzia due: il motore e la batteria.

Tipi di motori

Esistono diverse classificazioni di motori basate su parametri diversi: la spinta della sua coppia -mediata a NM-, il potere di Watts-, ecc. Ti consigliamo di guardare la posizione del motore: se vai alla boccola di una delle ruote (come regola generale la parte posteriore) o se si tratta di un motore centrale situato nella scatola. I motori delle ruote sono generalmente più piccoli e leggeri dei centrali. Anche le sue prestazioni sono più basse ma sono più che sufficienti per una bicicletta a distanza accessibile o il cui uso sarà semplicemente occasioni, urbane o per fare brevi percorsi. I motori centrali, che si trovano vicino al pedale, sono più pesanti e più potenti. Hanno anche un prezzo più elevato ma sono adeguati se hai intenzione di fare lunghe rotte o cercare una bicicletta di una gamma media e alta.

Per quanto riguarda la potenza del motore, i regolamenti sindacali stabiliscono che la massima potenza per una bicicletta elettrica non può superare i 250 watt e la velocità massima della pedalata assistita non può superare i 25 km/h.

Le batterie, nel frattempo, hanno di solito una capacità tra 250 WH e 500 WH, sebbene ci siano superiori. Maggiore è la capacità della batteria, maggiore è la sua autonomia (e il suo prezzo). Una bici da strada elettrica con un motore centrale e una batteria da 500 -WWH può fornire aiuti alla pedalata su 100 chilometri o più percorsi. Ma sì, tieni presente che non sono motociclette e dovrai continuare a seconda della forza delle gambe;)

Biciclette ricondizionate, l'opzione migliore

Le nuove biciclette elettriche stradali richiedono un importante esborso economico. Ecco perché un'opzione intelligente è quella di acquistare una e-bike ricondizionata. E ancora meglio se si tratta di una e-bike con l'etichetta certificata Tuvalum, dal momento che sia stato utilizzato hai la garanzia che tutti i suoi componenti sia meccanici che elettronici sono stati rivisti dai migliori meccanici per assicurarsi che soddisfi loro i requisiti tecnici in Il campo di sicurezza e qualità dei componenti che l'Unione europea richiede nuove biciclette.

I marchi più popolari