Vai al contenuto
tuvalumtuvalum
Vale la pena apportare un cambiamento elettronico su una mountain bike?

Vale la pena apportare un cambiamento elettronico su una mountain bike?

Vale la pena passare a un gruppo di cambiamenti elettronici in mountain bike? Il mondo del ciclismo è sempre in evoluzione continua e i marchi devono reinventarsi di giorno in giorno incorporando innovazioni tecnologiche. Alcuni di loro hanno messo e altri no. Nel ciclismo su strada Il cambiamento elettronico è sempre più comune. Sia Shimano che Campagnolo e SRAM, i principali produttori di gruppi di cambiamento, hanno gamme elettroniche. Ciò non accade nel ciclismo in montagna, dove fino a poco tempo fa Shimano era l'unico grande produttore che offriva cambiamenti elettronici nei suoi gruppi di ranghi per la mountain bike. Con l'ingresso delle nuove gamme di Sam Eagle Axs, le opzioni sono estese. Sram xx1 aquila In questo articolo cercheremo di chiarire i dubbi sui cambiamenti elettronici e se sono arrivati ​​o meno a rimanere. Vale la pena cambiare un gruppo meccanico per uno elettronico? Prima di prendere una decisione, La prima cosa che dobbiamo fare è elencare i pro e i contro Di ciascuno dei cambiamenti, allora ogni ciclista dovrà valutare quali fattori dà più importanza.

Pro e contro del cambiamento meccanico

Argomenti a favore

  • Economico: Senza dubbio questo è il punto forte di questo tasso di scambio, è più economico; entrambi l'acquisto nuovo e qualsiasi sostituzione che ha dovuto fare per tutta la sua vita utile.
  • Peso: Anche se ogni giorno si stanno equando più nel peso, I cambiamenti meccanici sono ancora più leggeri dell'elettronica poiché, tra gli altri fattori, devono avere il peso extra della batteria.

Argomenti contrari

  • Immagine: Sono più sensibili dell'elettronica a Imbale. Queste modifiche funzionano con la tensione di un cavo, quindi Con l'uso e il deterioramento dei componenti, di solito perde questa tensione.
Pulizia del cambio di bicicletta

Pro e contro del cambiamento elettronico

Dobbiamo distinguere tra due tipi di cambiamenti elettronici: quelli che funzionano con cavo e wireless. Il primo lavoro con un cavo che Trasmette impulsi elettrici (Ad esempio, l'ultegra Di2 di Shimano per Road o l'XTR DI2 PAR Mountain). Nel secondo, La connessione tra le maniglie e il cambiamento è attraverso un sistema di connettività wireless crittografata. Questo è il caso del gruppo Sam Red Etap Ax, che utilizza un protocollo di marchio esclusivo. SRAM ha spostato questa tecnologia wireless al ciclismo in montagna.

Argomenti a favore

  • Affidabilità: Il cambiamento elettronico è, in una qualsiasi delle sue modalità, molto più affidabile e stabile del meccanico. Dopo molti chilometri di utilizzo possiamo dirlo È molto improbabile che il cambiamento elettronico sia male, per cui la catena va sempre nel posto giusto, perfettamente coinvolgente in un modo molto più sottile che con il meccanico e quindi Si ottiene meno usura dei componenti, come cassette o piatti.
Inoltre, si deve tenere presente che il funzionamento del cambiamento è molto più veloce e più morbido, il che facilita il nostro pedale quando si cambia.
  • Manutenzione: Mentre è vero che i cambiamenti di solito non richiedono una manutenzione molto rigorosa, Con il cambiamento elettronico dimentichiamo di essere camicie o cavi in ​​sospeso.

Argomenti contrari

  • Batteria: Sinonimo di dipendenza. La nostra bici diventerà un Gadget Più nella nostra vita su cui preoccuparsi se viene caricata o se la batteria che hai lasciato ci darà per finire il percorso successivo.
Ma dobbiamo chiarire che non è una sensazione schiacciante come quella di un cellulare, perché nei sistemi elettronici via cavo La batteria può durare tra 1.000 e 2.000 km, a seconda del modello e dell'uso che in seguito diamo.
  • Prezzo: Come ogni evoluzione o innovazione tecnologica, inizialmente sarà sempre più costoso. Per questo motivo i marchi lo stanno cavalcando nelle fasce più alte, sebbene Sono già visti in alcuni gamme medie.
Sam batteria rossa etap

Vale la pena apportare un cambiamento elettronico in MTB?

Tutti i vantaggi che abbiamo precedentemente elencato sulle modifiche elettroniche sono indubbiamente ingranditi se ne parliamo Mountain bike, poiché dovremmo inserire l'equazione le variabili del fango, le pietre, le vibrazioni, i colpi, ecc.

Cambiamento elettronico vs fango

Chi non gli è successo che su percorsi con molto fango il cambiamento è stato bloccato smettendo di funzionare, né per una parte né per l'altro? Nel cambiamento meccanico in montagna è molto importante avere le camicie e il cavo in perfette condizioni Perché lo scorrimento sia morbido e non c'è molto attrito, un problema che scompare con un cavo che funziona con impulsi elettrici e con più ragione; In un sistema wireless. Mountain bike

Squilibri per le irregolarità della terra

Nel ciclo di montagna, i cambiamenti soffrono molto più che sulla strada a causa delle vibrazioni causate dalle irregolarità della terra. Questo genera almeno il cambiamento nel cambiamento Perdita di tensione del cavo che arriva dalla maniglia al cambiamento. Questo problema è risolto avendo un cambiamento elettronico.

Desajustes per i colpi

A causa della posizione del cambiamento sulla bicicletta e della sua vicinanza a terra, è normale subire attrito, pietre o rami, ecc. Per risolvere questi possibili incidenti (e sempre inopportuno), ci sono cambiamenti elettronici, come l'ascia aquila di sram, che ha a Sistema antigolpe (Frizione di sovraccarico), Quello che fa è disattivare i suoi ingranaggi interni in caso di impatto, in modo che il cambiamento sia gratuito e Quindi si evita la rottura o la mancata corrispondenza. Pochi istanti dopo è fidanzato da solo e ritorna nella sua posizione di origine. Ruote MTB

Conclusioni

In sintesi, I cambiamenti elettronici ci forniscono affidabilità, comfort, velocità e morbidezza. Dall'altro lato del saldo abbiamo il prezzo e, poiché la batteria non viene caricata da sola, sembra che non siano fatti per le persone senza senso. Dopo queste valutazioni, a nostro avviso il cambiamento elettronico nel ciclismo in montagna è un nuovo progresso in questo entusiasmante mondo e arriva Migliora la nostra esperienza in biciA. Nelle gamme di biciclette elevate e il ciclismo professionale è più che impiantato e gradualmente sta entrando anche nelle gamme centrali. Quindi in assenza di adeguare i prezzi, senza dubbio Sarà un elemento che ci accompagnerà nelle nostre partenze nei prossimi anni.
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto.

Inizia ad acquistare