Vai al contenuto
tuvalumtuvalum
Piano di allenamento per iniziare nel triathlon

Piano di allenamento per iniziare nel triathlon

Se sei stato interessato al titolo di questo articolo, è perché, sicuramente, stai pensando di iniziare la pratica del triathlon. È uno sport che cresce anno dopo anno e ha sempre più praticanti. Dal momento che è una modalità che combina tre diverse discipline (nuoto, ciclismo e atletica), È normale che molte delle persone che vogliono iniziare nel triathlon non sanno da dove cominciare E si sentono un po 'persi. Idealmente, hai un allenatore di triathlon personale. Ma mentre lo trovi, ecco una guida all'esercizio di base e un piano di allenamento per affrontare il tuo primo test con garanzie.

Come addestrare il segmento di nuoto

Se non sei un grande nuotatore e dubita che la tua tecnica sia corretta, Si consiglia di notare le lezioni di nuoto. In molti pool municipali vengono offerti sia lezioni di apprendimento che di miglioramento tecnico. Sarà più economico anche che nuotare da solo. Inoltre, migliorerai molto di più, poiché La tecnica è fondamentale nel segmento di nuoto. Il nuoto contro l'acqua è il peggio che puoi fare, devi imparare a rafforzare al suo interno.
"L'altalena contro l'acqua è la cosa peggiore che puoi fare, devi imparare a fluire dentro"
Nel caso in cui tu abbia già praticato il nuoto in precedenza, saprai sicuramente come eseguire una formazione di base. Di fronte al dubbio, ecco due suggerimenti:
  • Dedica il giorno dopo l'addestramento più faticoso per praticare la tecnica, nuotare senza molta intensità. Il più comune è che questo giorno è lunedì, dal momento che l'allenamento più duro viene solitamente fatto nel fine settimana. In questo modo, la sessione ti aiuterà a migliorare la tua tecnica di nuoto e allo stesso tempo per riprendermi dopo le intense sessioni del fine settimana.
  • Utilizzare mercoledì o giovedì per eseguire una sessione più lunga e intensiva.

Come addestrare il segmento di ciclismo

Approfitta del fine settimana o dei giorni in cui hai, per sessioni ciclistiche in cui puoi eseguire un Molto addestramento al volume. >>> cinque semplici trucchi per evitare lesioni quando ti alleni in bicicletta >>> Quattro suggerimenti per evitare lesioni articolari quando vai in bicicletta Questo ti aiuterà Abituati a impegnarti il ​​tempo Questo dura un test di triathlon. Ma se vuoi andare lì e pianificare questi volumi e sforzi, si consiglia di avere l'aiuto di un allenatore di ciclismo personale.

Come addestrare il segmento di carriera a piedi

Il settore della carriera per preparare il tuo primo triathlon può essere addestrato per tutta la settimana, trascorrendo un breve periodo ma con un allenamento di alta qualità e intensità. Ad esempio, martedì, dopo la sessione di nuoto morbido il lunedì, potrebbe essere il giorno perfetto per lavorare il settore della gara con batterie caricate. Un errore frequente è quello di mettere da parte gli esercizi di forza specifici. L'allenamento della forza del triathlon è molto importante per essere più veloce, più resistente e anche per prevenire lesioni. >>> 13 routine di allenamento della forza per i triatleti >>> "Se finisci per esplodere dopo l'allenamento, non l'hai fatto bene"

Come preparare le transizioni a triathlon

Scarpe a triathlon Il triathlon non è solo nel nuoto, nella pedalata e nella corsa. Devi anche sapere come incatenare un segmento con un altro. Ad esempio, come uscire dall'acqua e salire sulla bicicletta. O come scendere dalla bicicletta e iniziare a funzionare. Questo è ciò che è noto come transizioni. È importante praticare transizioni tra discipline, soprattutto quando si tratta di migliorare i tempi. Transizioni rapide possono salvarti molti secondie sai cosa costa migliorare quei secondi nuotando o correndo. >>> I rischi della supervisione del triathlon: frattura da stress tibia

Suggerimenti per la transizione dal nuoto al ciclismo

Praticare il passaggio dal nuoto al ciclismo è importante automatizzare i gesti. Sali d'acqua in esecuzione e, prima di toccare la bicicletta, è necessario metterle il casco e la facile (indispensabile non solo per problemi di sicurezza, ma perché verrai penalizzato se la dimentichi). La zona di transizione è delimitata da un limite da cui è possibile salire sulla bicicletta. Non prima. Corri su quella linea tenendo la bicicletta attraverso la poltrona, in parallelo ad essa. Dopo aver raggiunto la linea alla bici in un salto. Dai il primo pedalata a piedi nudi, con i piedi sulle scarpe e, quando sei già in dinamica in bicicletta, metti le scarpe mentre ti muovi. Se quest'ultimo è scioccante, devi tenerlo presente Nel triathlon non metti le scarpe prima di salire in bicicletta, ma devi lasciarle posizionate sui pedali. Pratica questo gesto tutte le volte di cui hai bisogno in modo che il giorno del test esca automaticamente, quasi istintivo, senza smettere di pensare a che passo è seguire in ogni momento. Quindi risparmierai molto tempo.

Suggerimenti per fare il ciclismo in carriera

Per effettuare il passaggio dal ciclismo a carriera, la procedura è l'inverso. Innanzitutto, sbarazzati mentre sei ancora caricato in bicicletta e dai l'ultimo pedalata con i piedi sulle scarpe. Fai un salto e scendi dalla bicicletta appena prima della linea consentita (proprio come c'è un bordo che delimita quando puoi salire sulla bicicletta nella prima transizione, ce n'è un altro da cui non è più possibile continuare su di esso nel secondo). Non sbottonare il casco mentre sei in contatto con la bicicletta. Prima lascia la bici e poi rimuovi il casco. È possibile combinare i due esercizi per praticare le due transizioni contemporaneamente seguendo il seguente schema:
  1. Corri a piedi nudi
  2. Metti il ​​casco
  3. Prendi la bicicletta e corri da lei tenendola vicino alla poltrona
  4. Saltare
  5. Pedalata a piedi nudi
  6. Metti le scarpe ciclistiche in movimento
  7. Girarsi
  8. A disagio mentre sei in bicicletta
  9. Pedalata a piedi nudi
  10. Basso della bicicletta in un salto
  11. Lascia la bicicletta
  12. Sbottona il casco e rimuovilo
  13. Metti le scarpe da corsa
  14. Inizia la gara
  15. Ripeti l'operazione tutte le volte che è necessario

Pianifica la tua formazione

È importante avere una pianificazione della tua formazione. In questo modo lavorerai i gruppi muscolari e i segmenti in modo equilibrato e ottimale. Quindi ti lascio un tavolo con un piano di allenamento orientativo per preparare un triathlon supersprint in quattro settimane. Piano di allenamento del triathlon

Come affrontare il tuo primo triathlon

Gli esercizi fisici sono una parte fondamentale della formazione. Ma non dimenticare che è anche importante preparare mentalmente. Affronta il tuo primo triathlon con calma, non intraprendere un triathlon a lunga distanza come primo test. Faresti meglio a iniziare per una breve gara, come un triathlon supersprint o un triathlon sprint. Più tardi, quando le tue sensazioni sono buone, puoi avventurarti a distanze più lunghe. Una volta terminato il tuo primo test, ho cattive notizie per te: Il virus del triathlon Ti ha già morso, il veleno è nel tuo corpo e non sarai in grado di evitare di andare per quello successivo. Continua ad allenarti e ci vediamo nelle prossime gare di triathlon! Non dimenticare di lasciare i tuoi commenti su questo articolo.
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto.

Inizia ad acquistare