Vai al contenuto
tuvalumtuvalum
L'ICU è vestita in CSI per indagare sui motori nascosti sulle biciclette

L'ICU è vestita in CSI per indagare sui motori nascosti sulle biciclette

Dopo aver scoperto che nell'ultima Coppa del Mondo di Ciclocross un broker ha nascosto un piccolo motore elettrico sulla sua bici, l'International Cycling Union è stata seria per impedire a questo tipo di doping tecnologico di estendersi alla grande squadra. Il corpo di ciclismo mondiale massimo non vuole che questo tipo di trappole si estenda a livello professionale e ha lanciato un protocollo di ricerca per analizzare le biciclette dei corridori. Questo sistema di ispezione si basa su uno scanner che rileva qualsiasi tipo di alterazione magnetica prodotta da un motore elettrico, un magnete o una batteria. Lo scanner raccoglie i dati e li invia al software che gli ispettori possono controllare da un tablet. Se il programma rileva un segno fuori dal normale, la bicicletta viene mostrata per un'ispezione approfondita. In questo modo è possibile analizzare un gran numero di biciclette in breve tempo. Questo nuovo metodo di frode anti -tecnologica dell'UCI è progettato per analizzare immagini, modificare gruppi e ruote ed è stato messo in pratica durante il recente tour Romanndía, dove 347 delle 507 biciclette partecipanti sono state fatte passare attraverso lo scanner UCI. Nessuno di loro ha trovato indicazioni di frode tecnologica.

Ciclisti

Telecamere termiche, raggi X e ultrasuoni

Lo scanner magnetico è l'ultimo di un lungo elenco di metodi di rilevamento dei motori nascosti in cui la terapia intensiva ha funzionato ultimamente, tra cui l'uso di telecamere termiche e raggi X. Uno dei primi sistemi testati dall'ICU era l'uso di telecamere termiche che emettevano immagini di calore. Sulla carta l'idea era di rilevare le variazioni di temperatura all'interno del dipinto, del pedale o del gruppo di cambiamento che ha rivelato un possibile motore elettrico. Tuttavia, questo metodo è efficace solo quando il motore è in funzione o è stato interrotto di recente, quindi non è valido nelle ispezioni prima o successivamente a una gara. "Il caso della frode tecnologica rilevata nel campionato mondiale Ciclocross 2016 non sarebbe stato trovato dall'immagine termica, dal momento che il motore non funzionava quando è stato fatto il record di ingresso", riconosce l'UCI stesso una dichiarazione. ciclista D'altra parte, l'uso di raggi X è stato anche scartato dalla terapia intensiva a causa dei costi logistici coinvolti nel trasferimento della machinara a diversi test. Inoltre, l'analisi della radiografia è lenta quando ciò che è destinato è analizzare dozzine di biciclette. L'ultimo metodo di rilevamento anti -fraud scartato dall'ICU sono gli ultrasuoni, che vengono utilizzati in altri settori industriali per analizzare la densità dei materiali. Poiché i produttori utilizzano diversi spessori di carbonio nell'elaborazione dei loro dipinti, il test ecografico non è facile da calibrare per analizzare le biciclette. Brian Cookson, presidente dell'UCI, è fiducioso che il nuovo sistema magnetico per evitare il doping tecnologico sarà efficace: "Assicureremo che nessuno sia allettante per ingannare sapendo che è molto probabile che vengano catturati".    
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto.

Inizia ad acquistare