Vai al contenuto
tuvalumtuvalum
Tutto quello che devi sapere prima di acquistare una bicicletta seria

Tutto quello che devi sapere prima di acquistare una bicicletta seria

La tomba è alla moda. E se ancora non lo sapevi, vivi su un altro pianeta. In questo, saremo d'accordo. In cosa non esiste così tanto consenso nella risposta alla domanda: qual è la tomba? È difficile stabilire una definizione chiara. Nella sua origine, ha a che fare con l'avventura. Pertanto, eseguire un percorso serio o registrarsi in un test serio può significare cose molto diverse a seconda del ciclista che chiedi. La disciplina di Gravel serve a descrivere quei percorsi per biciclette con un aspetto simile a quelli di strada che attraversano indizi e percorsi non scansivi e che si trovano da qualche parte tra il ciclismo su strada e il ciclismo in montagna. In questo caso, la chiave non è proprio nel nome: la guida di ghiaia può coprire tutti i tipi di terra, dalla ghiaia veri ai percorsi boschivi e tutto il resto. Se sei curioso di conoscere questa disciplina un po 'più da vicino, ecco alcuni problemi di base che ti aiuteranno a capire un po' meglio il successo del movimento grave.

L'origine di Serll

Ci sono molti che collocano l'origine della tomba negli Stati Uniti. Un paese pieno di lunghi e remoti tratti di strade senza asfalto; Niente di meno che un terzo dell'intera rete. Negli ultimi decenni, il ciclismo in montagna è diventato più estremo e specializzato, quindi guidare su indizi di ghiaia e percorsi semplici hanno forgiato una disciplina con la propria entità, indipendentemente da MTB. Godere di questi tour in bicicletta che ricorda che più modelli su strada contribuiscono ad aggiungere un po 'di piccante a questi percorsi con quasi un incentivo per motociclisti e motori di ricerca adrenalina. Il termine della gravilla (ghiaia, in spagnolo) può portare alla confusione. In effetti, il ciclismo fuori strada o avventura potrebbe descriverlo meglio, dal momento che è più probabile che trovi percorsi che combinano percorsi, percorsi, tracce e persino sezioni di asfalto e/o cemento. Alla ricerca di strade meno impegnate restituisce la passione per l'esplorazione e l'avventura, senza escludere la partecipazione di prove e competizioni. Ciò che è chiaro è che la tomba è un cambiamento rispetto al solito approccio associato al ciclismo su strada. In breve, una boccata d'aria fresca per la comunità ciclistica e una nuova beta aziendale nel settore delle biciclette. [IRP post = "3350"]

Ho davvero bisogno di una bicicletta seria?

[Caption ID = "Allegati_6525" align = "alignNone" width = "900"]Grave Canyon Bicycle (Immagine: Michael Tabolsky - Unsplash)[/caption] Decidi, ma la realtà è una. La geometria, la trasmissione e fino a quando la bici tomba sono elementi concepiti per rispondere alle esigenze della guida fuoristrada. Anche se non è essenziale utilizzare una bicicletta specifica, con essa renderà la tua esperienza molto più confortevole e piacevole. Non aspettarti Serla Bicycle È agile e veloce sull'asfalto come una bici da strada, o capace come una bici da montagna. Una bicicletta seria è uno strumento che ti consente di esplorare oltre l'asfalto e persino provare alcuni percorsi. Puoi goderti l'efficacia delle biciclette con un manubrio simile alla strada sull'asfalto e su piste semplici. Allo stesso modo, puoi affrontare più percorsi tecnici per i quali non oseresti nemmeno rotolare con pneumatici lisci e stretti. Molti ciclisti con spazi o limitazioni di budget scelgono una bicicletta seria con i giochi a due ruote: uno per la modalità seria e uno per la strada. In questo caso, guadagnerai in versatilità, sebbene sia più che probabile che la trasmissione non sia ottimizzata per entrambe le discipline.

Una bicicletta seria è uguale a quella di ciclocross?

[Didascalia ID = "Allegati_4374" align = "alignNone" width = "900"]Ciclista che pratica serio dalla foresta (Immagine in persiaio)[/caption] Sebbene le biciclette gravi e ciclocross abbiano molto in comune, ci sono alcune differenze chiave se vengono esaminate più da vicino. Le migliori biciclette di ciclocross sono progettate esclusivamente per le razze e sono governate dagli standard UCI, che stabiliscono un massimo di 33 mm di pneumatici e 50 cm di manubrio. La geometria è orientata alla competizione, con un pedale alto, una posizione di guida più aggressiva e una direzione acuta per le curve chiuse. Tutto ciò si adatta perfettamente allo scopo di dare tutto per un'ora alla massima potenza, ma non sarà il più appropriato o comodo, per tour molto più lunghi e meno focalizzati sulla concorrenza. [IRP post = "4181"]

Ho bisogno di una bici seria specifica se hai già un MTB?

Grave Bike o rigida mountain bike? La linea che separa entrambe le opzioni può andare molto bene. Non c'è nulla di sbagliato nell'istituzione di una mountain bike rigida o semi -rigida, per attraversare gli indizi di ghiaia e del sentiero. Tuttavia, è probabile che tu senta i vantaggi di una bicicletta specifica per Grange se si intende rotolare molto per questo tipo di terra. La rigidità di un tipico quadro di biciclette gravi combinato con una bassa posizione del manubrio fornirà una maggiore efficienza aerodinamica e pedalata su strade e binari di ghiaia. Questo, anche sacrificando parte del comfort offerto dalla forcella di una bicicletta MTB con sospensione anteriore. Nei viaggi più lunghi e nelle escursioni di diversi giorni in bicicletta, un manubrio simile a quello di una bici da strada offre mani più varie per le mani, il che può essere utile per ridurre al minimo l'inconveniente negli arti superiori. D'altra parte, sparare con una bici seria per il terreno più o meno tecnico ti costringe a giocare con i pesi del corpo, il che si traduce in un evidente miglioramento tecnico sulla bicicletta.

Perché le gomme sono così importanti nella tomba?

Un gioco pneumatico adeguato per Grange può fare la differenza tra godersi il percorso al massimo o diventare un vero incubo. Essendo il punto di contatto tra la bicicletta e il terreno, devi prestare attenzione al tipo di pneumatico, alla fascia rotante, alla palla e alla pressione. Tutto questo, senza perdere di vista il terreno e le condizioni che prevedi di trovare. I pneumatici senza camera (tubess) sono altamente raccomandati per la conduzione fuoristrada, poiché è probabile che tu trovi spine e pietre affilate, e questo ti permetterà anche di utilizzare pressioni di pneumatici più bassi con un rischio inferiore di forature. Detto questo, il rischio di foratura non scompare con una camera senza configurazione, quindi è essenziale mantenere la pressione corretta ed uscire con un kit tubess per possibili riparazioni.

L'attrezzatura per le tue corseggi seri

[Caption ID = "Allegati_6500" align = "alignNone" width = "900"]Donna ciclistica da una bicicletta seria Immagine: Coen van de Broek[/caption] È sempre meglio peccare di eccesso che per materiale predefinito. Soprattutto quando parliamo di rotte fuoristrada. Assicurati di trasportare tutti gli strumenti e i pezzi di ricambio di cui potresti aver bisogno. Include un trochacadenas e un collegamento a catena veloce, un kit di riparazione di tubess, telecamere di riserva, una buona pompa ... e se ti perderai davvero per natura, flange, nastro adesivo e persino pastiglie di freni di riserva, possono salvarti più che fretta. Se aggiungiamo abiti di ricambio e del cibo a tutto questo, avrai bisogno di buste e/o borse da viaggio per montare nella scatola, nel manubrio o dietro la sella. Questi elementi ti aiuteranno a salvare i tuoi oggetti in sicurezza senza interferire con la guida. Un po 'di pianificazione prima di rotolare, con un percorso caricato in un ciclocomputer con GPS, uno smartwatch o il tuo telefono, può essere di grande aiuto. Applicazioni come Wikiloc o Komoot sono utili perché effettuano suggerimenti in base alle esperienze degli utenti, il che significa che puoi costruire un viaggio attraverso le rotte tombe più interessanti e persino segnare i luoghi per prendere qualcosa o fare una fermata tecnica Naturalmente, nulla ti impedisce di combinare la tua traccia GPS con la mappa della carta sempre utile quando si tratta di pianificare viaggi più lunghi. Va anche notato che, poiché è probabile che sulle tue rotte ti allontanerai dalle città ed essendo il ritmo più lento rispetto alla strada, dovresti trasportare abbastanza acqua e cibo. Non c'è niente di peggio che essere sdraiato nel mezzo del nulla senza un ristoro in chilometri intorno.

La differenza tra tomba e bikepacking

[Caption ID = "Allegati_8205" align = "alignNone" width = "900"]Ciclista che fa bikepacking Immagine: Marek Piwnicki.[/caption] Il bikepacking è un termine usato per descrivere diversi giorni di tour in bicicletta che si affacciano su rotte fuori strada, in gran parte lontano dalle strade. Fare bike -packing implica che trascorrere una o più notti sul percorso, dormendo in pieno o coperto, in hotel o rifugi, per esempio. Questa attività, oltre a una bicicletta adeguata, richiede il trasporto di bagagli in borse da sella o borse che si trovano in diverse parti della bicicletta. Puoi usare la tua bicicletta seria per praticare questa modalità ciclistica, o persino una mountain bike o un ciclismo. La scelta dipenderà dal terreno che hai pianificato di circolare e delle tue preferenze personali.

Abilità necessarie per diventare un ciclista serio

Per coloro che vengono introdotti nella tomba, dal ciclismo su strada, gli inizi possono essere un po 'scoraggianti. La terra rende le reazioni della bici più imprevedibili che sull'asfalto e, come tutto il resto, hai bisogno di un adattamento e di un periodo di apprendimento. Quando mi trovo con una ghiaia sciolta, è una buona idea rimanere seduta invece di oscillare caricato sui pedali. In questo modo, manterrai il tuo peso sulla ruota posteriore e impedirai di skidding. Anche prendere le curve su binari e strade è diverso rispetto all'asfalto. Il percorso deve essere più morbido, evitando le sezioni in cui viene depositata la ghiaia più spessa. Attaccare le curve all'interno ti darà sempre più margine di manovra nel caso in cui qualcosa vada storto. Più il terreno diventa tecnico, più è importante la scelta del traccato è, come nel ciclismo in montagna. Per un passo più veloce, curva delicatamente, evitando grandi pietre, radici, ecc. Quando raggiungi le curve, mantieni la calma e guardi sempre al futuro, per anticipare il terreno, invece di guardare proprio di fronte al manubrio. Pertanto, il corpo adotterà una postura naturale che ti aiuterà a disegnare la curva senza difficoltà. Come puoi immaginare, avere esperienza in MTB può aiutarti a gestirti con la bici su un terreno instabile.

Eventi e gare Grandl

[Caption ID = "Allegati_3354" align = "alignNone" width = "900"]Serla Bicycle Immagine: shiottersock[/caption] Esplora nuovi angoli e progetta i tuoi percorsi è fantastico. Tuttavia, partecipare a un evento organizzato è un'opportunità ideale per incontrare altri fan e considerare nuove sfide. Lo stesso è lasciato come competizione. Come giovane disciplina, la diversità dei formati è enorme. Da un giorno le gare di una singola fase ai segmenti in stile enduro cronometrati, due giorni di bikepacking e divertenti carriere sociali. Sebbene il laureato in competizione stia facendo strada, rimane ancora la componente ricreativa, turistica e sociale di questa modalità ciclistica.
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto.

Inizia ad acquistare